Gitiesse Artisti Riuniti in collaborazione con Il Festival dei due mondi di Spoleto

MARIANGELA D’ABBRACCIO
GEPPY GLEIJESES

Filumena Marturano

di Eduardo De Filippo

scene e costumi Raimonda Gaetani
musiche Teho Teardo
luci Luigi Ascione

con Nunzia Schiano   Mimmo Mignemi
e con Ylenia Oliviero   Elisabetta Mirra
Fabio Pappacena   
Adriano Falivene
Gregorio Maria De Paola
   Agostino Pannone

regia LILIANA CAVANI

 

 

Filumena Marturano

Filumena Marturano è il testo di Eduardo più rappresentato all’estero, ispirato da un fatto di cronaca dal quale Eduardo ha costruito una delle più belle commedie dedicata alla sorella Titina. È la storia di Filumena Marturano e Domenico Soriano: lei è caparbia, accorta, ostinata contro tutto e tutti nel perseguire la propria visione del mondo, con un passato di lotte e tristezze, decisa a difendere fino in fondo la vita e il destino dei suoi figli: è la nostra “Madre Coraggio”. Lui borghese, figlio di u ricco pasticciere, “campatore”, amante e proprietario di cavalli da corsa, un po’ fiaccato dagli anni che passano e dalla malinconia dei ricordi, è stretto in una morsa dalla donna che ora lo tiene in pugno e a cui si ribella con tutte le sue forze. Ma è soprattutto la storia di un grande amore.

La commedia porta al pubblico il tema, scottante in quegli anni, dei diritti dei figli illegittimi. Il 23 aprile 1947, infatti, l’Assemblea Costituente approvò l’articolo che stabiliva il diritto-dovere dei genitori di mantenere, istruire ed educare anche i figli nati fuori dal matrimonio, mentre otto anni più tardi, nel febbraio del 1995, venne approvata la legge che abolì l’uso dell’espressione “figlio di N.N.”.

Nel ruolo di Filumena e Domenico due grandi protagonisti della scena italiana: Mariangela D’Abbraccio che ha iniziato la sua carriera diretta da Eduardo nella Compagnia di Luca De Filippo e Geppy Gleijeses, allievo prediletto di Eduardo che per lui nel ’75 revocò il veto alle sue opere.

A dirigere la commedia la più grande regista di cinema al mondo, italiana e donna, Liliana Cavani, che con questo allestimento debutta nella Prosa.

La stampa ha detto…

” …fondamentale e azzeccata la scelta registica di Liliana Cavani…ci si dimentica presto di Sophia Loren e Marcello Mastroianni per affezionarci a Mariangela D’Abbraccio e a Geppy Gleijeses…”
L’Unità. Francesca De Sanctis

… Entusiasmo e ovazioni del pubblico… ****… ”
La Repubblica. Anna Bandettini

…grande prova dell’opera di Eduardo…Geppy Gleijeses in stato di grazia, straordinaria Mariangela D’Abbraccio…magnifico l’apporto della regia che tramuta il testo in una grande sceneggiatura tra cinema e teatro di straordinaria attualità….”
Enrico Groppali. Il Giornale

…commovente e monumentale la Filumena di Liliana Cavani…Perfetti Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses e tutta la compagnia…applausi interminabili ”
il Messaggero . Antonella Manni

…Non era facile per la regista e per i due protagonisti Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses, non è stato un semplice debutto di routine, ma una prova di coraggio, che è stata premiata dal pubblico in sala, selezionato ed esigente, con applausi a scena aperta e acclamazioni generali al termine della commedia…”
Il Corriere della Sera. Emilia Costantini

…Filumena Marturano una Medea all’ italiana…Sei minuti di applausi per Gleijeses e D’Abbraccio…si piange e si ride…”
Il Mattino. Luciano Giannini

…Standing ovation per Filumena…convince tutti, pubblico e critica ….sfida superata per Liliana Cavani… A Geppy Gleijeses Domenico Soriano calza a pennello, Mariangela D’Abbraccio ruggente Filumena…” Avvenire. Angela Calvini

…la prova riuscita di un attore che raggiunge la piena maturità, come Geppy Gleijeses, la piena affermazione di Mariangela D’Abbraccio…successo al Festival di Spoleto…”
Huffington Post. Maurizio Giammusso

…Nei panni di Domenico Soriano, Geppy Gleijeses fornisce una delle migliori interpretazioni della sua carriera, se non la migliore in assoluto: perché inscrive il personaggio in una nevrosi attraversata, a tratti, da brividi di rassegnata amarezza…la rabbiosa Filumena di Mariangela D’Abbraccio…una formidabile Nunzia Schiano…”
Controscena. Enrico Fiore

Tournée 2018-2019

19 ottobre NARNI COMUNALE
20-21 ottobre AVELLINO GESUALDO
23-24 ottobre PIACENZA MUNICIPALE
25-28 ottobre FORLÌ FABBRI
30 ottobre CASALGRANDE DE ANDRÈ
6 novembre SACILE ZANCANARO
7-11 novembre TRIESTE ROSSETTI
14 novembre S. VITO AL TAGLIAMENTO AUDITORIUM COMUNALE
15 novembre NOVI GIACOMETTI
16 novembre CREMA SAN DOMENICO
17 novembre OSIMO LA NUOVA FENICE
18 novembre MONOPOLI COMUNALE
22 novembre FOLLONICA FONDERIA LEOPOLDA
23-25 novembre LUGO ROSSINI
28 novembre GORIZIA COMUNALE GIUSEPPE VERDI
1-2 dicembre NOVARA COCCIA
8-9 dicembre BUENOS AIRIES COLISEO
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.